IMMAGINAZIONI è un festival alla sua prima edizione che vuole mettere al centro una periferia, quella di Mirafiori Sud, e renderla aeroporto di voli pindarici (dell’immaginazione, appunto), per condividere e indagare forme innovative di dialogo tra arti performative e linguaggi multimediali, alla ricerca di nuovi confini espressivi, per guardare oltre le contingenze, allargare lo sguardo e alzare l’orizzonte del pensiero.

Viviamo in un’epoca di saturazione di stimoli percettivi; sono sempre più rari i momenti in cui non riceviamo stimoli visivi o uditivi, e la mente ha sempre meno occasioni di fermarsi, di processare, di creare sinapsi, di immaginare quello che (ancora) non c’è. 

Il mondo e il modo in cui viviamo oggi rischiano di inaridire l’enorme facoltà umana dell’immaginazione

Ma solo immaginando un altro mondo possiamo iniziare a costruirne uno migliore!

Il festival è parte del progetto M.O.S.A.I.C.O. che risulta ammesso a contributo della Città di Torino nell’ambito dell’AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LO SVILUPPO DI PROGETTI FINALIZZATI A MIGLIORARE E A SOSTENERE L’ECONOMIA URBANA NEL SETTORE DELLA CULTURA“ PON METRO 2014–2020 REACT EU TORINO – MISURA TO6.2.1.A – REACT TO COVID. Il progetto ha come capofila l’Associazione Il Laboratorio e come partner la Cooperativa Mirafiori, Associazione ARIS, TeatrAzione e Fondazione Mirafiori